"daphne" 2019


 L'opera rappresenta una donna che sembra si stia dissolvendo nella luce per sfuggire all'incombenza delle tenebre che provengono dalle sue spalle e stanno per sovrastarla. 

 

L'immagine nasce dalla volontà di rappresentare l'effetto di devastazione interiore vissuto da una donna in seguito ad un abuso o a una violenza.

 

In questo caso, però, la donna non si lascia distruggere dall'oscurità e dal dolore ma si trasforma nella luce e nella speranza.

 

Questa immagine mi ha evocato il mito della ninfa Daphne che, per sfuggire all'amore di Apollo da lei non ricambiato, chiede agli dei di essere trasformata in una pianta di alloro.

 

 

 


ambientazione


processo creativo


quale storia hai immaginato?